Il Trauma e il Corpo: teoria e pratica della psicoterapia sensomotoria con Ame Cutler – Report

Seminario Ame Cutler 2017 Locandina SLIDE 680x365Nel corso di tre giornate di approfondimento organizzate dall’Istituto di Ricerca sui Processi Intrapsichici e Relazionali (IRPIR) e dalla Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università Pontificia Salesiana (SSSPC-UPS), la dottoressa Ame Cutler, psicoterapeuta didatta del Sensorimotor Institute, ha presentato i capisaldi del trattamento della persona traumatizzata alla luce della terapia sensomotoria; si tratta di un approccio terapeutico che utilizza il corpo come punto d’accesso ai disagi psicologici

La psicoterapia sensomotoria è stata elaborata da Pat Ogden, integrando il lavoro del gestaltista Ron Kurtz con il metodo dell’integrazione strutturale di Rolf e con contributi derivanti dalle neuroscienze e dalla teoria dell’attaccamento. Si lavora con la persona nella sua interezza: l’intervento va ad agire non solo sugli aspetti cognitivi ed emotivi, ma anche, e soprattutto, sull’esperienza somatica del soggetto.

In questo quadro, il trauma psicologico viene definito, in senso lato, in termini di un evento in cui il soggetto non riesce a “stare nel presente” e ad attribuire un senso all’esperienza, integrando cognizioni ed emozioni; può trattarsi di una situazione che viene percepita come minacciosa per la sicurezza e/o la sopravvivenza.


Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2017/05/psicoterapia-sensomotoria-ame-cutler


Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2017/05/psicoterapia-sensomotoria-ame-cutler/

Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2017/05/psicoterapia-sensomotoria-ame-cutler

Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2017/05/psicoterapia-sensomotoria-ame-cutler/

viaggio mente

viaggio con un libro

appunti viaggio

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie.