+39 349 18 02 512
Lun-Ven: 10 -21 Sab: 10-13
info@annalisabertuzzi.it
Psicoterapia

La psicoterapia consiste nella liberazione di capacità già presenti allo stato latente.

Stai attraversando un momento di confusione o di difficoltà? Vorresti  migliorare alcuni aspetti della tua vita che non trovi soddisfacenti? La psicoterapia ti permette di ricevere supporto professionale mirato alla soluzione dei tuoi problemi.

Se vuoi puoi contattami per concordare un appuntamento; il primo colloquio ci permette di conoscerci e di valutare insieme come posso esserti di aiuto; puoi raccontarmi di te, descrivendomi i cambiamenti che vorresti realizzare.

Dopo il primo colloquio decideremo insieme come procedere. Può trasformarsi nell’inizio di un percorso condiviso o essere un unico incontro in cui ricevere informazioni e spunti per proseguire autonomamente.

A cosa serve la psicoterapia?

Un percorso di psicoterapia insieme a me può avere le seguenti finalità:

  • aumentare la conoscenza dei tuoi bisogni, individuando le strategie più efficaci per attuare i cambiamenti che desideri nella tua vita;
  • lavorare sulla gestione delle emozioni e dello stress;
  • aumentare l’autostima promuovendo la crescita personale;
  • affrontare momenti di transizione legati a fasi evolutive della vita (trasferimenti, fine del percorso scolastico o universitario, cambi di lavoro, formazione di una coppia, nascita di un figlio, menopausa, etc.);
  • migliorare le situazioni che riguardano te e le relazioni che hai con gli altri; può trattarsi di legame di coppia, di rapporti genitori – figli o di relazioni sul lavoro;
  • intervenire su stati ansiosi o depressivi;
  • superare eventi difficili come una malattia, un lutto o una separazione.

L’efficacia del percorso terapeutico dipende dalla nostra capacità di collaborare al raggiungimento di obiettivi condivisi; quello tra terapeuta e paziente è un lavoro di squadra.

Cosa accade durante le sedute?

La relazione terapeutica ti offre la possibilità di esprimerti liberamente, senza paura del giudizio: la terapia è un momento e uno spazio di ascolto e accoglienza dedicato unicamente a te, in cui puoi parlare senza vergogna e senza il rischio di non essere accettato/a. Come terapeuta sono tenuta al segreto professionale: tutto ciò che mi dici rimane strettamente riservato.

È necessario che entrambi collaboriamo alla creazione di un’alleanza terapeutica: un rapporto di fiducia basato su impegno reciproco e accordo sugli obiettivi del trattamento. L’alleanza è definita in modo variabile lungo il corso del trattamento, in modo da soddisfare i tuoi bisogni in quella determinata fase del percorso.

La psicoterapia è un cammino verso il raggiungimento di maggiore benessere e consapevolezza; il fine ultimo è superare le difficoltà che ti hanno portato in terapia, imparando come affrontare i problemi ogni volta che si presentano.

Come lavoro

La psicoterapia individuale si svolge sotto forma di colloqui della durata di un’ora che hanno, generalmente, cadenza settimanale.  È essenziale che i colloqui avvengano con regolarità, perché la costanza e la continuità sono essenziali per la buona riuscita di una terapia. Definiremo insieme tempi e obiettivi del nostro percorso.

Come tua terapeuta il mio lavoro non consiste nel capire delle cose di te per poi insegnartele (no, non leggo nel pensiero!), ma nel mettere a frutto le mie competenze per aiutarti a comprendere meglio te stesso/a in modo che tu possa condurre una vita in linea con i tuoi bisogni e desideri.

Nei colloqui utilizzo un approccio terapeutico integrato: seleziono i modelli teorici più adatti alla comprensione delle tue problematiche e le conseguenti tecniche di intervento per strutturare un piano di trattamento tagliato su misura rispetto alle tue esigenze.

Per conoscere meglio me e il modo di lavorare puoi  prendere un appuntamento o consultare gli articoli che scrivo sul mio blog e sulla rivista State of Mind.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: